Swans: al lavoro su nuovo materiale

Swans: al lavoro su nuovo materiale

Gli Swans hanno fatto sapere di avere importanti progetti in programma per il prossimo futuro. Più che mai rigenerati dopo lo stallo di 14 anni dal quale uscirono nel 2010, Michael Gira e soci in tre anni hanno pubblicato due album - "My father will guide me up a rope to the sky" (2010) e "The seer" (2012) che hanno presentato dal vivo nel Vecchio e Nuovo Continente - e ora hanno deciso di lavorare a del nuovo materiale.

A darne la notizia è stata la stessa band di New York con un messaggio postato sulla propria pagina ufficiale di Facebook: "Grazie a tutti quelli che hanno presenziato ai nostri concerti europei E' importantissimo per noi essere al centro del ciclone insieme a voi… è rigenerante per noi fare questa musica e la mia speranza è che questa energia positiva sia condivisa da tutti. Stanno arrivando dei nuovi mini show e anche un album live e dopo un nuovo disco da studio con le versioni live di queste nuove canzoni che potreste aver sentito nella loro prima versione iniziale. Perché, il disco in studio partirà dalla versione live che avete già conosciuto, ma ci saranno anche pezzo solo registrati in studio. Ci sentiamo fortunati di poter fare quello che amiamo, e profondamente commossi del fatto che alcune persone su questo pianeta trovino valore in quello che creiamo. Grazie!".

I dettagli rimangono ancora piuttosto vaghi, ma quel che è certo è che gli Swans daranno alle stampe quello che sarà il loro 13esimo capitolo discografico, nonché il loro nono disco dal vivo, il primo in 15 anni dopo "Swans are dead" del 1998.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
14 mag
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.