Scivola a novembre, secondo indiscrezioni, il nuovo album di Beyoncé

Scivola a novembre, secondo indiscrezioni, il nuovo album di Beyoncé

Beyoncé, che secondo recenti indiscrezioni sarebbe "furiosa" per la scelta di H&M che avrebbe ritoccato le sue curve con Photoshop, pubblicherà il suo nuovo album solo nel prossimo novembre. Al momento si tratta solo di voci. A diffonderle è stata, attraverso il suo blog citato dal "Daily Star", Olivia Krantz, una fan della cantante. Olivia, che ha vinto un biglietto per la sessione meet-and-greet svoltasi nel backstage di Bey dopo il suo concerto di Oslo, ha riferito d'aver posto la cruciale domanda all'artista che stava passando in rassegna i fan. "Si è svolto tutto così rapidamente che ho fatto giusto in tempo a dirle che mi piace molto la sua nuova canzone 'Grown woman' e a domandarle quando uscirà il suo nuovo album", ha scritto. "Mi ha risposto: 'In novembre', poi il suo sguardo si è posato su un altro fan. Ho avuto come l'impressione che la domanda non le fosse piaciuta".




Contenuto non disponibile







Che l'album sia incappato in qualche problema è opinione di più di un commentatore; il solo fatto che la moglie di Jay-Z abbia intrapreso un tour senza un nuovo disco è una mossa - come minimo - curiosa. Il tutto, secondo precedenti indiscrezioni, sarebbe da ascrivere al fatto che all'album manchi ancora un singolo molto forte, una canzone capace di fare il botto.

Questa sera la cantante prenderà parte al concertone benefico "Sound of change" che si svolgerà presso lo stadio Twickenham di Londra. Lo show si inquadra nella campagna mondiale Chime For Change destinata al miglioramento delle condizioni femminili. Al concerto sono attesi anche Florence + Machine, John Legend, Ellie Goulding, le Haim, Rita Ora, Timbaland, Jennifer Lopez e la "nostra" Laura Pausini.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.