Parla Barry Diller: 'Il futuro di Universal si deciderà in un paio di mesi'

Parla Barry Diller: 'Il futuro di Universal si deciderà in un paio di mesi'
Tre sono le opzioni attualmente a disposizione di Vivendi Universal, secondo quanto ha dichiarato questa settimana alla stampa americana uno dei suoi manager di vertice, Barry Diller: la società guidata da Jean-René Fourtou deve ancora decidere se vendere a terzi la sua divisione media ed entertainment (un'ipotesi spesso smentita nelle ultime settimane da altre fonti aziendali, vedi News), se tenersi strette le sue proprietà negli Stati Uniti come Universal Pictures (cinema) e Universal Music (discografia) o se, infine, rivedere e rimodellare la partnership con USA Interactive, l'azienda di servizi Web di cui lo stesso Diller è proprietario e che in Vivendi Universal Entertainment possiede dallo scorso anno una quota del 5,4 % (in cambio della cessione di USA Networks, società di produzione cinematografica che possiede anche diverse TV via cavo).
Secondo Diller, l'intricata questione – in cui lui stesso, come azionista di Vivendi, gioca un ruolo chiave – verrà risolta nell'arco di un paio di mesi. “USA Interactive e Vivendi potrebbero sciogliere la loro partnership e crearne una nuova in modo da favorire una eventuale vendita della divisione”, ha detto Diller in una Webcast conference tenuta ad inizio settimana in California; “ma questa”, ha aggiunto, “è solo una delle soluzioni possibili”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.