Serj Tankian (System Of A Down) e Tom Morello (Audioslave) in corteo a difesa degli homeless

La voce dei System Of A Down, Serj Tankian, e il chitarrista degli Audioslave, Tom Morello, hanno sfilato insieme per le strade di Santa Monica, lo scorso venerdì 3 gennaio, in favore degli homeless della città.
I due musicisti, striscioni alla mano, hanno preso parte al corteo di protesta contro il nuovo provvedimento legislativo, che vieta di offrire cibo ai clochard nelle strade della città californiana.
“Continueremo a nutrire i barboni di Santa Monica”, ha dichiarato Morello, da sempre impegnato in battaglie sociali e politiche (vedi News), “fino a che le autorità non si decideranno a togliere di mezzo questa ridicola legge. Da quando la carità è diventata un reato?”.
“Mi è stato riferito”, ha aggiunto l’ex chitarrista dei Rage Against The Machine, “che altre città hanno intenzione di adottare lo stesso provvedimento legislativo. Per questo è importante che la protesta vada a buon fine e ottenga dei risultati, in modo da fermare la diffusione di questa assurda legge”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.