Quindicimila fan di Elvis non possono sbagliare: BMG promuove il DVD audio

Quindicimila fan di Elvis non possono sbagliare: BMG promuove il DVD audio
Il primo DVD Audio che la BMG ha immesso sul mercato, una versione “enhanced” della raccolta-best seller “Elv1s”, ha ottenuto risultati di vendita ritenuti soddisfacenti (15 mila copie in meno di un mese, metà delle quali o poco meno negli Stati Uniti), convincendo la casa tedesca ad inserire stabilmente il nuovo formato digitale nei suoi prossimi programmi di pubblicazione: i portavoce dell’azienda hanno conseguentemente annunciato che almeno altri dodici DVD Audio marchiati BMG usciranno nel corso del 2003, con l’impegno ad incrementare significativamente la produzione negli anni successivi.
BMG si unisce così alle major concorrenti Warner, Universal ed EMI nell’appoggiare il dischetto multicanale, ad alta dinamica e ad alta definizione (24 bit e 129 kHz, contro i 16 bit e i 44,1kHz dei tradizionali CD audio) che può riprodurre anche immagini, grafica e testi su lettori compatibili (il supporto funziona anche sui normali riproduttori DVD audio ma non sui CD player tradizionali). Sul mercato esiste da un paio d’anni anche un prodotto concorrente e ancora più sofisticato, il Super Audio CD (SACD, vedi News), creato da Philips e Sony: oltre che dalla multinazionale giapponese, quest’ultimo è già stato testato commercialmente da case discografiche come Virgin, DMP e Telarc anche in versioni ibride che possono essere riprodotte sui normali lettori CD, ma senza sfruttarne appieno le caratteristiche.
Dall'archivio di Rockol - Così parlò Elvis il Re del Rock'n'Roll
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.