Concerti, Nina Zilli: in tour con Fabrizio Bosso dal 21 giugno

Concerti, Nina Zilli: in tour con Fabrizio Bosso dal 21 giugno

Nina Zilli e Fabrizio Bosso saranno in tour per tutto il corso della bella stagione, portando il loro progetto "We love you" in giro per l'Italia. I due artisti omaggeranno le grandi voci della musica soul, da Marvin Gaye a Amy Winehouse, da Nina Simone a Sam Cooke, passando da Sam Cooke, Etta James e molti altri.
Oltre ai classici del soul, il repertorio proposto durante lo spettacolo comprenderà anche gli standard jazz interpretati dal trombettista torinese e alcuni dei maggiori successi della cantante di Piacenza.

Dopo l'anteprima del 15 maggio svoltasi presso il Teatro Diana di Napoli, Maria Chiara Fraschetta e Bosso toccheranno alcune delle maggiori città della Penisola, da giugno a ottobre.
"We love you, jazz'n soul" partirà dalla Reggia di Venaria Reale, in provincia di Torino, il prossimo 21 giugno per poi spostarsi alla volta del Jazz Festival di Lignano Sabbiadoro (UD) il 27; il 28 sarà a Valeggio sul Mincio (VR) in Piazza San Carlo e il 29 giugno a Canazei (TN) in occasione dell'apertura del Festival Suoni delle Dolomiti. Per il mese di luglio gli spettacoli si terranno a Roma, il 14, per i Concerti nel Parco di Villa Ada, il 18 al Festival di Villa Arconati a Bollate (MI), il 19 al Teatro Petruzzelli di Bari, il 13 alla Corte degli Agostiniani di Rimini. Il 1 agosto i due artisti saranno di scena al Mundus Festival di Reggio Emilia, il 3 alla Torre Regina Giovanna di Brindisi, l'8 all'Arena Sant' Elia di Cagliari, il 12 al Festival di Ravello (SA), il 30 al Narni Black Festival e il 31 al Teatro Verdi di Pordenone.
L'ultima tappa del tour è programmata per il 19 ottobre, a Festival d'Autunno presso il Teatro Politeama di Catanzaro.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.