Tagliato il duetto tra Queen Latifah e la Zeta-Jones dal film 'Chicago'

La versione cinematografica del musical “Chicago” non contiene più il duetto “Class”, interpretato da Queen Latifah (nel ruolo do Mama Morton) e Catherine Zeta-Jones (nei panni di Velma Kelly). Un pezzo forte a Broadway, “Class” non ha invece trovato il favore del pubblico che ha partecipato ai test prima dell'uscita nelle sale, tanto da indurre la produzione del film ad eliminare quella scena. Tuttavia, il regista Rob Marshall ha assicurato che quella performance verrà recuperata per l'uscita in dvd del lungometraggio. Appresa la notizia, Queen Latifah si è detta piuttosto dispiaciuta della decisione presa, ma che alla fine, l'importante è che il team risulti vincente e che il film guadagni il favore del box office.
Intanto sul fronte giudiziario, è stata posticipata al prossimo 15 gennaio l'udienza in tribunale per la rapper che deve rispondere di guida in stato d'ebbrezza (vedi News).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.