Ricky Ross sfida Rick Ross a combattere... per beneficenza

Ricky Ross sfida Rick Ross a combattere... per beneficenza

La polemica - con risvolti legali - tra il rapper di Miami Rick Ross e l'ex trafficante di droga Ricky Ross (detto "Freeway") non sembra sopirsi neppure dopo che un giudice ha reputato infondata la causa intentata dall'ex criminale nei confronti del quasi omonimo, accusato di sfruttare il suo nome per i propri scopi commerciali.
Freeway, infatti, di recente ha spiegato in un'intervista che se dovesse incontrare di persona il rapper, non avrebbe nulla da dirgli. Però sarebbe disposto a organizzare una sfida, un vero e proprio combattimento su un ring, sempre se i soldi dei biglietti venduti agli spettatori fossero interamente donati in beneficenza.
"Ci starei, se lo facessimo per donare dei soldi" ha detto Freeway. "Se lui fosse d'accordo, potremmo scontrarci e poi regalare tutti i soldi incassati a dei bambini. Lo farei volentieri... sì lo farei anche se lui è 180 chili più di me, mi sembra. Ma non vuol dire niente. Perché ha l'aria di uno che sta per avere un bell'infarto". 

Per il mese di agosto è fissata, comunque, una nuova udienza per decidere l'annosa questione del nome. Rick Ross (all'anagrafe William Leonard Roberts II), lo ricordiamo, si è effettivamente ispirato al trafficante per creare il proprio nome d'arte, ma non c'è alcun legame tra i due. A rendere ancora più bizzarra la vicenda è il fatto che Rick Ross per un breve periodo della sua vita è stato anche una guardia carceraria presso il South Florida Reception Center.



Contenuto non disponibile


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.