Massive Attack: possibile il ritorno di Tricky

Massive Attack: possibile il ritorno di Tricky

Tricky iniziò ad allontanarsi dai Massive Attack poco dopo "Blue lines" del 1991, disco considerato da molti come punto di partenza del filone trip hop, apparendo sul successivo "Protection" per due soli brani. Il cantante, vero nome Adrian Thaws, nel 1995 confezionò il suo capolavoro, l'ineguagliato "Maxinquaye". Mentre ora Tricky sta per lanciare il suo nuovo disco, "False idols", si è saputo che l'artista, 45 anni, potrebbe presto avere nuovamente a che fare con i Massive Attack.

Sentito da "Metro" di Londra alla vigilia della mostra d'arte che sta per essere inaugurata alla Lazarides Gallery della capitale britannica, il fondatore Robert ‘3D’ Del Naja ha infatti riferito d'aver composto delle nuove canzoni appunto con Tricky. "L'idea è di far uscire un disco l'anno prossimo", ha detto il musicista dalle origini campane. "Io e Tricky in questo periodo andiamo veramente molto d'accordo perché - ha aggiunto sogghignando - non trascorriamo molto tempo insieme in studio". E poi: "L'anno scorso io e lui abbiamo scritto un po' di nuovi brani a Parigi. E' stato divertente, non sono ancora usciti, dovrebbero essere inclusi sul nuovo album".

Il 25 giugno, al Trioxy di Londra, come già riferito da Rockol sarà proiettato il documentario "The UK gold" con commento sonoro di Thom Yorke - voce dei Radiohead, attualmente impegnato con gli Atoms For Peace - e Robert Del Naja.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.