Nuove classifiche UK: con 200.000 copie al primo posto le Girls Aloud

Sono le vincitrici della trasmissione televisiva “Popstars: the rivals”, le Girls Aloud, a festeggiare sotto l’albero non solo il loro primo hit, ma anche il titolo di Singolo di Natale. In Gran Bretagna tengono molto a questo riconoscimento, e dunque doppia felicità per questa girlband che fino a pochi mesi fa non esisteva: il loro singolo “Sound of the underground/Stay another day” ha venduto 213.000 copie ed ha battuto il disco degli odiati rivali della stessa trasmissione, “Sacred trust/After you’re gone” degli One True Voice, fermatosi a 147.000 pezzi. Nella cinquantaduesima chart del cinquantesimo anno di classifiche ufficiali britanniche, è però da notare che parecchia gente compra singoli giusto per metterli nella calza natalizia dei doni; in gergo, i dischi venduti in questo periodo si definiscono “stocking fillers”, insomma una specie di riempitivi. In terza posizione troviamo il singolo “Touch my bum” (‘Toccami il sedere’) delle sorelle transilvane Cheeky Girls, altro prodotto della trasmissione “Popstars: the rivals”. La regina della scorsa settimana, “Sorry seems to be…”, la cover di Elton John per l’interpretazione dei Blue con lo stesso Elton, scende sul quarto gradino. Al quinto c’è “Lose yourself” di Eminem, al sesto “If you’re not the one” di Daniel Bedingfield, al settimo “You’re a superstar” dei Love Inc, all’ottavo il tormentone delle Las Ketchup, mentre debutta, al numero nove, “Sk8er boi” di Avril Lavigne. Chiude “Feel” di Robbie Williams. Ma l’ex Take That può giustamente andare fiero nel suo ultimo album, “Escapology”, che questa settimana si riconferma al primo posto per la quinta volta. Piuttosto stagnante il resto della Top 10 della Official UK Charts Company. Dopo Robbie, il numero due è nuovamente dei Blue con “One love” mentre il terzo se lo prende “The greatest hits 1970-2002” di Elton John. Più o meno i soliti sospetti sugli altri scalini: “Unbreakable” dei Westlife è in quarta posizione, “Missundaztood” di Pink in quinta, “A new day at midnight” di David Gray in sesta, “Let go” di Avril Lavigne in settima, “By the way” dei Red Hot Chili Peppers in ottava, “A rush of blood to the head” dei Coldplay in nona ed infine “Elv1s”, il “Best of” di Presley, in decima. Gli album più vecchi in Top 75: “Missundaztood” di Pink (52 settimane, poco più di un anno), “Escape” di Enrique Iglesias (52 settimane), “Freak of nature” di Anastacia (54), “Silver side up” dei Nickelback (65), “Read my lips” di Sophie Ellis-Bextor (65), “Songbird” di Eva Cassidy (132), “White ladder” di David Gray (138) ed infine il disco più veterano di tutti. Al numero 50 ritroviamo infatti “My way-The best of” di Frank Sinatra, il quale ha accumulato ben 281 settimane. Come dire, cinque anni in classifica. Ed ha pure guadagnato due posizioni, visto che la settimana scorsa era al numero 52.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.