St. Louis, fotografata la villa del rapper Nelly

Il settimanale tedesco "Bravo", nell'ultimo numero giunto in Italia, pubblica un grande servizio sui luoghi di St. Louis cari a Nelly. Il pezzo è essenzialmente fotografico. Si vede ad esempio il "Pageant-Club", dove il rapper, vero nome Cornell Haynes Jr, tenne il suo primissimo concerto; è un edificio giallo che una volta fu probabilmente un cinema. Poi ecco ritratto Adolfe Haskins, insegnante di sport della scuola frequentata dal cantante; fu lui, a quanto si riferisce, a trovargli il soprannome col quale oggi si presenta sulle scene. Quindi si nota David Stith, il produttore della città del Missouri che scoprì Nelly ed i suoi amici dei St. Lunatics; fu Stith a produrre, alla fine del '96, il primo singolo del rapper, "Gimme what ya got". L'uomo pare un po' offeso dal fatto che Nelly, adesso che è famoso, non si faccia assolutamente più sentire. E si vendica raccontando che "Nelly dice d'avere 24 anni, ma in realtà ne ha cinque in più!". Poi due chicche. La rivista di Monaco pubblica infatti anche la foto dello "Squad 1", un negozio di articoli sportivi. La particolarità è che il proprietario è lo stesso Nelly. Ma il piccolo scoop è costituito dalla pubblicazione della foto della villa del rapper. Nelly abita a Lake Saint Louis, a 25 chilometri ad ovest di St. Louis, in una simpatica abitazione che condivide con sua figlia Chanel di 6 anni, suo figlio Cornell III di 4 e sua mamma Rhonda. Dallo scatto non è possibile farsi una grande idea sul tipo di casa, ma sicuramente la villa, in cui Nelly abita da due anni, è decisamente grande.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.