Comunicato Stampa: Ricky Morrison in concerto al Tenax

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Sabato 21 dicembre 2002 - ore 23 – ingresso € 20/25
TENAX - via Pratese 46 – Firenze
N o b o d y ’ s P e r f e c t
starring
RICKY MORRISON

Sabato 21 dicembre graditissimo ritorno alla consolle del Tenax per Ricky Morrison, la star della dance inglese (c’è qualcuno che non ha mai ballato la sua ‘Salsoul Nugget - If You Wanna”?), di nuovo in Italia dopo una lunga serie di set nei più prestigiosi club del globo. La cornice, ovviamente, è quella del Nobody’s Perfect Tenax, una delle più importanti realtà house a livello internazionale.

RICKY MORRISON è tra più acclamati Dj della scena britannica. Un artista abituato a calcare le scene di famosi club inglesi (Ministry of Sound, Hard Times, Southport Dance Weekenders) ma anche giapponesi e americani. La carriera di RICKY MORRISON inizia nella prima metà degli anni ’80: il debutto avviene nell’ambito delle celebri Dance Wicked Nites dell’Arches, dove MORRISON riesce subito a mettersi in mostra. Di lì a poco approda alla consolle di locali come Garage City e The Satellite Club, continuando, di giorno, a portare avanti la professione di ingegnere elettronico (che abbandonerà poco dopo per seguire le sue attività artistiche) Nel 1991 la svolta: nel quartiere londinese di Soho, MORRISON apre i battenti del “Catch a Groove”, un negozio di dischi, ma anche uno studio discografico ed un punto di incontro per gli amanti dell’house sound: nel giro di pochi mesi “Catch a Groove” diventa un luogo fondamentale per la diffusione dell’house americana in tutta Europa. Intanto MORRISON continua con successo l’attività di Dj: lo stile innovativo e le capacità tecniche lo impongono all’attenzione del grande pubblico, facendogli guadagnare la stima di molti colleghi americani, in particolare di Little Louie Vega - uno dei padri dell’house a stelle e strisce - con cui MORRISON instaura una stretta collaborazione. Non a caso, proprio al Dj inglese viene affidata la consolle del Camden Palace di Londra e del Liquid di Miami durante le ultime due feste di compleanno di Vega. Il resto è storia recente: insieme all’amico Fran Sidoli, RICKY MORRISON mette in piedi l’M&S Studio, dando vita ad uno dei più importanti remix-studio del Regno Unito. Da qui nascono importanti progetti discografici per etichette come Public Demand, Strictly Rhythm e Special (by Robbie Craig). Altrettanto proficue si rivelano quindi le loro produzioni a firma State of Mind, per l’etichetta Sound of Ministry. Ed ancora, due top twenty con ‘You Should Be Dancing’ (No 3) e ‘Grooveline’ (No 18), per un progetto a tre che vede la partecipazione di Brandon Block e che porta il nome di Blockster. Molto attivi anche sul fronte remix, dalle loro mani sono passati brani di Juliet Roberts, M People, Barbara Tucker, Ultra Nate…
Tra le produzioni targate 2001 impossibile non ricordare quindi ‘Salsoul Nugget (If You Wanna)”, uno dei brani dance più ballati dell’anno, n° 6 nella Uk-chart e campione di vendite con 120.000 copie. Proposta incessantemente da radio e club, la hit ha fatto guadagnare a Ricky e Fran il premio Best Newcomer for Songwriting, promosso dal British Academy Of Songwriters And Composers. Al brano ha fatto seguito l’attesissimo remix di “You me and the Music" di Milk and Honey, tra i successi dell’ultima estate.
Dall'archivio di Rockol - I dieci migliori album del 1987
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.