Akon condannato a pagare 5000 dollari al mese per mantenimento

Akon condannato a pagare 5000 dollari al mese per mantenimento

Akon, da tempo al lavoro sul suo nuovo album "Stadium" che sarà il successore dell'ormai lontano "Freedom" che nel 2008 raggiunse il settimo posto della classifica USA, è stato condannato a versare 5000 dollari al mese per mantenimento. Il cantante, che nel 2009 apparve come ospite di David Guetta sul singolo "Sexy bitch" che negli States si spinse fino alla quinta posizione, dovrà versare la somma all'ex partner Rozina Negusei che gli ha dato due figli. L'artista afroamericano, che ha trascorso parecchi anni in Senegal, ha una situazione familiare piuttosto particolare in quanto ha sei figli - secondo quanto disse qualche anno fa ad una rivista - da tre donne. Secondo TMZ, il tribunale che gli ha intimato di corrispondere la notevole somma ha agito in conseguenza della domanda di riconoscimento dei figli da egli stesso presentata; la corte, dopo aver appreso che Akon - vero nome Aliaune Damala Badara Akon Thiam - guadagna 40.700 dollari al mese, ha ritenuto giusto che ne versi circa un decimo a Negusei.




Contenuto non disponibile







Secondo un'intervista da lui rilasciata nello scorso gennaio, "Stadium" dovrebbe essere commercializzato durante il mese prossimo.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.