Cinque dischi in arrivo per gli Alarm

Cinque dischi in arrivo per gli Alarm
Non uno, ma ben cinque dischi nuovi segnano il ritorno sulle scene di Mike Peters e degli Alarm . Il gruppo si era ufficialmente sciolto nel 1991. Peters ha recentemente ripreso il marchio ripubblicando tutto il catalogo e ritornando in studio con nuovi musicisti: Craig Adams, James Stevenson e Steve Grantley. Con questa formazione gli Alarm hanno aperto la scorsa estate i concerti negli stadi di Ligabue.
Il particolare progetto musicale, presentato ieri martedi 17 dicembre alla Casa 139 di Milano, con un concerto solista di Mike Peters, si intitola “In the Poppy fields”, ed ha una prospettiva di lungo periodo. L’iniziativa, infatti, prevede l’uscita di 50 nuove canzoni del gruppo gallese, divise in cinque album che usciranno con cadenza mensile, nell’arco dei prossimi 6 mesi. "Inizialmente pensavo ad un disco singolo", ha spiegato a Rockol Mike Peters. "Poi, dopo aver completato 12 o 13 canzoni, semplicemente ho pensato che c’era ancora molto da dire e sono andato avanti a scrivere e registrare. Sicuramente mi ha condizionato l’idea di fare tutto questo con il nome degli Alarm, ero un po’ confuso da questo flusso di idee, inizialmente. Poi ho semplicemente deciso di lasciarlo venire fuori, e ho deciso di fare cinque dischi… "
Ogni disco conterrà 9 canzoni nuove, più un brano dell’album ufficiale e riassuntivo degli altri 5 , “In the Poppy fields”, la cui pubblicazione avverrà i prossimi 24 e 25 gennaio 2003, in concomitanza con l’annuale raduno di “The Gathering”, in Galles.
Il primo singolo, “Close”, estratto dall’album omonimo, è uscito lo scorso 21 settembre (vedi News) ed è stato scritto dal frontman della band, Mike Peters, con il chitarrista dei Cult e dei Colorsound Billy Duffy. Un’anteprima dell’album può essere ascoltata su "21stcenturyradio".
Tutti e cinque di dischi possono essere prenotati ed acquistati in rete sui siti www.thealarm.com e www.alarmitalia.com, tramite uno speciale abbonamento chiamato “In The Poppy Fields Bond”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.