Germania, Viva mette le mani sul Popkomm

Dieter Gorny, amministratore delegato dell'emittente musicale che ha sede a Colonia, non avrebbe resistito alla tentazione di gettare un'ancora di salvataggio alla nota fiera internazionale della musica, che si tiene nella stessa città e che da qualche tempo versa in evidente stato di crisi (presenze ed espositori risultano in forte calo negli ultimi due anni). Nessuno, per ora, conferma l'indiscrezione: ma sembra certo che proprio grazie all'impegno di Gorny, co-fondatore nonché direttore del Popkomm fino al momento del lancio di Viva, nel 1993, il network televisivo rileverà la società organizzatrice della manifestazione, Musikkomm.
I termini dell'accordo, rivelati dal quotidiano Billboard Bulletin, prevedono l'uscita di scena, dal prossimo 1° gennaio, dell'attuale direttore della fiera Uli Grossmaas e la sua sostituzione con Kerstin Karpinski, attuale marketing manager di Viva.
Dall'archivio di Rockol - 11 Artisti diventati famosi grazie ai video su Internet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.