Bloc Party, probabile nuova pubblicazione in estate

Bloc Party, probabile nuova pubblicazione in estate

Non esattamente un nuovo album di inediti, ma qualcosa di decisamente molto simile: in un'intervista concessa al Miami New Times, il chitarrista dei Bloc Party Russell Lissack ha rivelato come una pubblicazione di brani inediti in studio firmata dalla band guidata da Kele Okereke potrebbe essere consegnata ai mercati già entro la fine del prossimo mese. Non un vero e proprio disco, perché - come ha spiegato lo stesso artista - al momento l'ensemble londinese avrebbe in lavorazione solo sei canzoni, tra le quali una battezzata "Children of the future": "Dobbiamo ancora registrare le voci, ma al momento possiamo dire di avere sei brani pronti", ha dichiarato Lissack, "A seconda di come andranno le cose, pubblicheremo o un singolo o un EP a breve, credo tra giugno e luglio".

Sugli inediti che stanno impegnando il gruppo in sala di ripresa, il chitarrista ha chiarito: "Le sei canzoni sono molte diverse tra loro: credo che tutto il disco che stiamo preparando sia molto eclettico, e l'EP non sarà da meno. Non sono sicuro quale sarà la prima canzone a venire pubblicata, ma - di certo - ci sarà una grande quantità di suoni e stili in arrivo".

"Ho ascoltato moltissima musica elettronica in questi ultimi mesi", ha continuato Lissack: "Cose completamente diverse tra loro, come Totally Enormous Extinct Dinosaurs e Deadmau5. Poi nelle ultime settimane ho ripreso a ascoltare musica basata su un sound più chitarristico, anche se - devo ammetterlo - ultimamente faccio un po' fatica a trovare ispirazione in canzoni basate sulle sei corde. Però, per esempio, gli ultimi dischi di Everything Everything e Foals devo ammettere siano entrambi molto validi".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.