Concerti, A Place to Bury Strangers: quattro date in Italia a ottobre

Concerti, A Place to Bury Strangers: quattro date in Italia a ottobre

Gli A Place to Bury Strangers saranno in Italia per quattro date del loro tour europeo. La band statunitense si esibirà il 20 ottobre all'ARCI Rubick di Lecce, il 24 ottobre al Blackout di Roma, il 25 ottobre al LO-FI di Milano e il 26 ottobre all'Interzona di Verona.
Dopo tre album e numerosi EP, il gruppo si appresta a presentare un lavoro totalmente nuovo, l'album "Strange moon", raccolta di cover della band indipendente americana Dead Moon. I biglietti per assistere ai concerti saranno disponibili presso i botteghini dei locali ad un prezzo differente a seconda della location.

Gli A Place to Bury Strangers sono una band di New York composta da Olivier Ackermann (chitarra e voce), Jay Space (batteria) e dal neozelandese Dion Lunadon (basso). Oliver Ackermann fondatore e leader degli A Place to Bury Strangers, è "il gran capo" della Death By Audio, un locale ed una ditta che produce pedaliere ed effetti per chitarre, usati da tutte le più importanti band mondiali, come gli U2 e i Nine Inch Nails.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.