NEWS   |   Metal / 16/05/2013

Slayer, evento in memoria di Jeff Hanneman il 23 maggio a L.A.

Slayer, evento in memoria di Jeff Hanneman il 23 maggio a L.A.

E' stato programmato per il prossimo 23 maggio al Palladium di Los Angeles un evento in memoria di Jeff Hanneman, chitarrista e co-fondatore degli Slayer scomparso lo scorso 2 maggio per le conseguenze di una cirrosi (ulteriormente aggravata da una fascite necrotizzante contratta dopo il morso di un ragno) causata da anni di dipendenza dall'alcol: l'evento, ha specificato la band sulla propria pagina ufficiale di Facebook, sarà gratuito e aperto al pubblico di tutte le età, fino ad esaurimento posti. La celebrazione avrà luogo tra le 15 e 30 e le 19 e 30 ora locale.

"Una volta gli suggerirono che se gli Slayer avessero registrato almeno una canzone mainstream avrebbero avuto accesso ai palinsesti dei grandi network radiofonici, venendo milioni di dischi. Scelta che avrebbe potuto dare una svolta alla loro carriera, e che avrebbe inaugurato un nuovo corso commerciale simile a quello intrapreso dai Metallica con 'Enter sandman' nel 1993", lo hanno ricordato i suoi compagni di gruppo: "Jeff fu il primo a piantare paletti ben precisi per preservare l'intergrità della band: 'Continueremo a registrare le nostre canzoni', fu la sua risposta, 'Se riusciranno a venire trasmesse dalle grandi radio, bene, altrimenti vaffanculo".

Gli Slayer saranno di scena come già preannunciato a Padova, Roma, Firenze e Milano tra i prossimi 15 e 19 giugno.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi