Tornano sul mercato i 45 giri della Sun: li pubblica l'etichetta di Jack White

Tornano sul mercato i 45 giri della Sun: li pubblica l'etichetta di Jack White

Non poteva essere altri che Jack White, cultore del vintage, studioso/divulgatore della storia del rock'n'roll, ambasciatore del Record Store Day e amante del vinile a ripubblicare su 45 giri formato 7 pollici il catalogo della leggendaria Sun Records fondata nel 1952 a Memphis da Sam Phillips ma oggi residente a Nashville. L'etichetta di White, Third Man Records, di base anch'essa nella "Music City" del Tennessee, inaugura il programma di ripubblicazioni con tre dischi di Rufus Thomas ("Beat cat"/"Walking in the rain", pubblicato in origine nel 1953), Prisonaires ("Baby please"/"Just walkin' in the rain", anch'esso del 1953) e Johnny Cash (la celebre accoppiata "Get rhythm"/"I walk the line", 1956). I dischi, acquistabili singolarmente o in un "pacchetto unico", saranno disponibili a partire nei negozi dal 21 maggio in edizione normale o limitata (150 copie in vinile giallo e nero), ma anche sul celebre negozio/furgone itinerante "Rolling Record Store" che il 28, 29 e 30 di questo mese farà tappa a Memphis, Louisville e Indianapolis.





Third Man Records produce e vende solo dischi in vinile e ha in catalogo oltre a titoli selezionati dai progetti di White (White Stripes, Raconteurs, Dead Weather), produzioni di artisti nashvilliani emergenti come i Promised Land e di icone anni Cinquanta/Sessanta come Wanda Jackson e BP Fallon (giornalista e dj per qualche tempo impiegato presso la Apple dei Beatles). Il prestigioso catalogo Sun, come noto, include incisioni storiche di artisti come Elvis Presley, Jerry Lee Lewis, Carl Perkins e Roy Orbison, che sicuramente saranno inclusi in successivi programmi di ristampe.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.