Forse mai più Who in concerto: Townshend è quasi sordo

Punto interrogativo sul futuro live degli Who.

Pete Townshend ha infatti riferito d’essere diventato parzialmente sordo, e che le esibizioni dal vivo gli causano un acutissimo dolore all’orecchio destro. La storica band britannica, di fatto ridotta a due soli membri fondatori, ha recentemente compiuto un tour USA. “Mettersi di nuovo a suonare la chitarra elettrica, anche se in modo più tranquillo rispetto agli anni Settanta, ha condotto ad un ulteriore abbassamento del mio udito. Il mio orecchio destro, che si becca i colpi della batteria e della mia stessa chitarra, ne ha sofferto parecchio. Non so cosa fare. Dopo i concerti provo un tinnito insopportabile”, ha riferito il musicista, nato pochi giorni dopo la fine della seconda guerra mondiale.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.