Il padre a Whitney Houston: ‘Dammi i miei 100 milioni di dollari’

Il padre a Whitney Houston: ‘Dammi i miei 100 milioni di dollari’
Nonostante sia steso su un letto d’ospedale, ed abbia 82 anni, John Houston, padre di Whitney, ha nuovamente ribadito il concetto: “Dammi i soldi che mi devi”, ha detto l’uomo alla figlia attraverso un’intervista televisiva. Possibile che un genitore anziano e malato si rivolga alla propria figlia in questo modo, e per di più in televisione? Il signor John evidentemente non ha di queste remore. “Mio padre è rancoroso, dietro di lui c’è qualcuno che lo ha impaurito”, aveva detto la cantante nel corso dell’intervista trasmessa dalla ABC. “Tu dammi i soldi, e io la denuncia la ritiro”, le ha risposto il giorno dopo l’uomo, intervistato da una troupe di “Celebrity Justice” di Time Telepictures, ente di produzioni televisive che fa capo ad AOL Time Warner, la quale a sua volta ha legami con la CNN. Il signor John, riferendosi sempre alla denuncia da lui sporta nei confronti della figlia per quelle che lui ritiene inadempienze, ha ancora candidamente detto: “Non avevo mai pensato a denunciare mia figlia. Vorrei trascorrere gli ultimi anni che mi restano in crociera, da qualche parte”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.