Stone Gossard sul suo progetto solista. In streaming 'Your flames'

Stone Gossard sul suo progetto solista. In streaming 'Your flames'

Nell'attesa che i Pearl Jam finiscano i lavori al loro nuovo album (le ultime notizie risalgono al febbraio 2013, quando la band dichiarò di essere "a metà strada"), Stone Gossard procede con il suo progetto solista. Intitolato "Moonlander" e atteso per il prossimo 25 giugno, il disco segnerà il ritorno del chitarrista dei PJ alla carriera "in proprio", a dodici anni di distanza da "Bayleaf".

Sentito da Billboard di recente, Gossard ha riferito: "Sono praticamente 4 anni che ho pronto il mio album solista. E giusto l'ultima volta che mi è capitato di ascoltarlo ho pensato 'non ci siamo'". Secondo quanto riferito dal settimanale americano, da quella sessione di registrazione l'artista ha salvato solo quattro brani, ai quali poi ha unito altre canzoni composte a partire del 2003 fino ad arrivare alle 11 che entreranno ufficialmente nel disco.
Con più di un mese di anticipo rispetto alla pubblicazione di "Moonlander", Gossard ha diffuso in rete il primo estratto battezzato "Your flames" e da lui descritto come "di quel momento durante i sogni in cui ti schiocchi da solo facendo cose che non avresti mai pensato. In questo caso è uno schiaffo tirato a mia nipote dopo il quale mi dicevo 'Dio mio, come ho potuto?'. Ma poi, per ironia, ti accorgi che… lui ne rimane impressionato".



Parlando della realizzazione del brano - 5 anni fa -, l'artista ha dichiarato: "Ascoltavo molto Hank Williams in quel periodo. I cambi di accordi sono molto tradizionali perciò la musica è molto semplice". Tra i collaboratori del disco spicca anche Matt Cameron.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.