Discorso ufficiale di Natale: la moglie di Ozzy contro la regina Elisabetta

Discorso ufficiale di Natale: la moglie di Ozzy contro la regina Elisabetta
Che Ozzy fosse un noto buontempone era cosa nota. Che lo fosse anche sua moglie, un po’ meno. Certo, Sharon è simpaticissima, ma, temprata da anni di management, è anche dura come un sergentaccio e, quando può, delle trovate ad effetto fa volentieri a meno. Detto ciò, non si riesce a comprendere, almeno per ora, come mai la cinquantenne signora Osbourne abbia deciso di competere con la regina Elisabetta proprio il giorno di Natale. In occasione di tale festività, da molti anni la monarca britannica indirizza ai suoi (non sempre fedeli) sudditi uno speciale messaggio televisivo. Il discorsetto giunge, puntuale come il Big Ben, alle 3 del pomeriggio, ora in cui parecchi dei suddetti sudditi grufolano sul divano, tenendosi la pancia, in preda al troppo sherry ingurgitato. Anche Sharon, pronuncerà un discorsetto, ed alla stessa ora. Elisabetta II sarà sulla BBC, la moglie del rocker di Birmingham su Channel 4. Finora non trapelano indiscrezioni sul contenuto del messaggio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
8 feb
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.