Kylie Minogue a Los Angeles cambia sound per il nuovo album

Kylie Minogue a Los Angeles cambia sound per il nuovo album

E adesso basta con lo stile degli ultimi album, che sono tutti stati veramente prevedibili. Kylie Minogue apre la finestra e lascia entrare una  ventata di novità. La cosa è sicuramente anche voluta, ma certo ha pesato anche il cambio di management. Come forse si ricorderà, all'inizio dello scorso febbraio l'australiana è passata a sorpresa alla Roc Nation di Jay-Z. Più esattamente, come ha confermato l'addetto stampa statunitense di Kylie a "Billboard", la partnership tra le due parti riguarda i "servizi di management", mentre per quanto concerne i suoi obblighi discografici Minogue rimane legata all'etichetta Parlophone. Ricordando le numerose affermazioni e pubblicazioni della 44enne artista, e cioé, tra le altre, "undici dischi di studio, 2 live, 8 DVD, 68 milioni di copie di album vendute nel mondo", il portavoce di Roc Nation aveva dato il benvenuto a Kylie "nella famiglia Roc". Quindi signori si cambia. Kylie, 44 anni, è a Los Angeles e sta lavorando sul suo dodicesimo disco di studio. Dribblando una domanda sull'esatta data di pubblicazione, e specificando solamente che l'album uscirà "quest'anno", sentita da "Rolling Stone" l'artista ha detto: "Essere con Roc Nation è una cosa che dà una nuova e grande energia. E' un momento molto elettrizzante, porta qualcosa di diverso. Manterrò il DNA delle mie canzoni, ma sposteremo più in su l'asticella e sperimenteremo con nuovi suoni. Non posso ancora dire come sarà, ma di sicuro mi sto divertendo".




Contenuto non disponibile







Il nuovo album sarà il successore di "Aphrodite" del 2010 che in Gran Bretagna aveva raggiunto il numero uno.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.