'Oxjam - Music for a change': Saturnino e altri contro la povertà globale. Video

'Oxjam - Music for a change': Saturnino e altri contro la povertà globale. Video

"Oxjam - Music for a change" è un progetto musicale nato per combattere la povertà e le ingiustizie sociali del pianeta. L'iniziativa è rivolta a musicisti e dj, i quali fino al 15 luglio possono esibirsi sostenendo le cause di Oxfam Italia, impegnandosi in una raccolta fondi e partecipando all’assegnazione di vari premi. Gli artisti si iscrivono attraverso la pagina ufficiale di Oxfam ed hanno la possibilità di scaricare materiale per organizzare concerti e djset. A tutti i musicisti e beatmaker viene richiesto di esibirsi in quante più occasioni possibili, anche organizzate ad hoc, in piccoli set privati, o in festival e locali, in piazze e giardini, con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico alle cause di Oxfam Italia e organizzare una raccolta fondi. Hanno aderito al progetto anche alcuni nomi noti del panorama italiano: tra i primi musicisti c'è Saturnino, celebre bassista di Jovanotti, che ha realizzato una clip di supporto all'iniziativa, visibile di seguito.




Hanno, inoltre, dato il loro contributo Alessio Pizzicanella, noto fotografo musicale, Adele di Palma, prima manager di Fabrizio De André. Inoltre, Oxjam premierà dj e band più “virtuose”, ovvero coloro che riusciranno a mobilitare più persone con la raccolta fondi più ampia, e le più “talentuose”, ossia coloro che si misureranno con un pezzo scritto ad hoc sulla campagna Coltiva - con premi che fanno carriera: un provino con Adele di Palma, una photo session con Alessio Pizzicannella, una cena-confronto con Saturnino, un viaggio in Bosnia a visitare le attività di Oxfam con un’esibizione a Sarajevo, la produzione di un CD e infine un’esibizione a Londra.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.