Blur, Damon Albarn a Hong Kong: 'Al lavoro su un nuovo album'

Blur, Damon Albarn a Hong Kong: 'Al lavoro su un nuovo album'

Che sia una delle solite boutade del multiforme frontman già a capo dei Gorillaz, che di dichiarazioni ad effetto a proposito del futuro di quella che nonostante tutto rimane la sua band principale - ricordate il "questo sarà il nostro ultimo concerto a proposito del concerto a Hyde Park della scorsa estate? - è sempre prodigo? Oppure, nonostante le voci su un nuovo capitolo discografico della band di "Parklife", questa volta con la formazione classica, ovvero con a bordo il chitarrista Graham Coxon, si rincorrano con una ciclicità praticamente annuale, potrebbe davvero essere segnale di un nuovo inizio?

Solo il tempo potrà dirci se la dichiarazione rilasciata ieri ad Hong Kong dal cantante dei Blur corrisponda a verità o meno. Fatto sta che Damon Albarn, ieri sera ad Hong Kong per una delle prime tappe del tour estivo del gruppo - che passerà anche dall'Italia, a Milano e Roma, i prossimi 28 e 29 luglio - spiegando al pubblico l'annullamento di una serie di show in Giappone per la prossima settimana, ha lasciato intendere nemmeno troppo valetamente di aver rinunciato ai concerti in favore di una session di lavoro in studio: "Passeremo una settimana qui a Hong Kong, e pensiano che sia un buon momento per tentare di registrare un nuovo disco", ha dichiarato al pubblico.



La storico di notizie relative ad un nuovo album dei Blur dopo il rientro di Graham Coxon in formazione racconta di un estenuante minuetto sul filo di entusiasmo e pessimismo tra gli elementi del gruppo: sono negli ultimi tre anni, dopo il "basta così" del giugno 2010 da parte di Albarn sono da segnalare la disponibilità di Coxon 'a registrare nuovo materiale' del febbraio 2011 (riprese poi nell'aprile successivo e ulteriormente rilanciate nel dicembre dello stesso anno dal bassista Alex James), alle quali seguirono - rispettivamente uno e due mesi dopo - le dichiarazioni del produttore William Orbit e dello stesso Coxon che davano già per praticamente pronto l'idea successore di "13" del '99 (essendo "Think Tank" del 2003 stato registrato senza Coxon). Poi le frenate di James e Albarn tra il febbraio e l'aprile del 2012, e la (parziale) rettifica di Albarn l'aprile successivo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.