Concerti, Chromatics: a giugno due date in Italia

Concerti, Chromatics: a giugno due date in Italia
Torneranno in Italia i Chromatics, una delle band che più ha fatto parlare di sé nel 2012. La band shoegaze americana lo scorso anno ha pubblicato l’album “Kill for love”, che ha trovato posto nelle classifiche dei migliori dischi dell’anno di numerose testate specializzate ed ora continua il proprio tour che farà nuovamente tappa nel Belpaese il prossimo mese di giugno. Johnny Jewel e soci saranno di scena lunedì 3 al Bronson di Madonna dell’Albero (Ravenna) ed il giorno successivo all’Astoria di Torino: il prezzo della data ravennate sarà di 16 euro + dp.

Ad accompagnare i Chromatics ci saranno i compagni di etichetta (la Italians Do It Better, da loro stessi fondata) Glass Candy, band che sta lavorando al nuovo album “Body work”, che dovrebbe vedere la luce entro fine anno.





I Chromatics sono una formazione di Portland, capitanata dal produttore e polistrumentista Johnny Jewel. La band nasce ufficialmente nel 2001, dando alle stampe il primo lavoro “Chrome rats vs. basement rutz” due anni dopo, ma è solo nel 2007 con il terzo capitolo “Night drive” che riescono a farsi notare nel panorama indipendente internazionale.
Il vero 'botto' però arriva nel 2011 quando un loro brano (“Tick for love”) viene inserito nella colonna sonora del film “Drive” del regista di culto Nicolas Winding Refn. Il successo della pellicola lancia anche i Chromatics, che pochi mesi dopo realizzano il loro quarto album “Kill for love”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
2 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.