Steven Adler (ex Guns N' Roses) ricoverato in clinica

Steven Adler (ex Guns N' Roses) ricoverato in clinica

Nel marzo 2009 Steven Adler, ex batterista dei Guns N' Roses, riferì d'essere "pulito" da sei mesi. Il musicista, nei GNR dal 1985 al 1990 e più esattamente licenziato dai Gunners nel luglio 1990 per essere rimpiazzato da Matt Sorum, dopo vent'anni di convivenza con vari generi di droga aveva detto: “Riuscire a rigare dritto per un giorno è dura, ma io è da sei mesi che ci riesco. L’ultima volta che ho fatto una cosa scema di quel genere è stata l’estate scorsa, quando sono stato arrestato. Da allora sono stato davvero fortunato, anche perché attorno a me ho delle persone fantastiche. Nella mia vita è tornato il mio migliore amico, Slash, e sono felice come non mai. Adesso è come se vedessi le cose per la prima volta. E’ incredibile avere una seconda possibilità di farcela. So che dicevo di
detestare le cliniche per disintossicarsi a l’Anonima Alcolisti, ma devo dire che funzionano!”. Il batterista, ora a capo dei suoi Adler e arrivato all'età di 48 anni, è tornato adesso in rehab per perduranti problemi di dipendenza. La band è stata costretta ad annullare tutti i 40 concerti programmati. Jacob Bunton, il frontman degli Adler, gruppo fondato lo scorso anno, ha detto: "Ci spiace veramente per tutti i nostri fan e per i promoter che non vedevano l'ora di vederci in tour, ma in questo momento la salute di Steven è la cosa più importante". Una dichiarazione simile appare anche sulla pagina Facebook della formazione.











Steven Adler, vero nome Michael Coletti (padre italoamericano), è nato nell'Ohio nel 1965.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.