Brand partnerships, Justin Timberlake con MasterCard

Brand partnerships, Justin Timberlake con MasterCard

In gergo si chiamano brand partnerships , e sono una delle nuove - e più lucrose - frontiere del music business, accoppiamenti a tutto campo tra un artista e un marchio extrasettore di successo che non sempre piacciono ai fan puri e duri, soprattutto se si tratta di artisti rock o distintisi per un forte impegno civile o sul fronte sociopolitico. Problema che non dovrebbe riguardare Justin Timberlake, lui stesso dinamico imprenditore musicale (impegnato, ad esempio, nel faticoso rilancio di Myspace di cui è diventato comproprietario) che di questo tipo di collaborazioni è maestro essendosi impegnato recentemente a fianco dello stilista Tom Ford (per l'immagine e la promozione dell'album "The 20/20 experience") e con la marca di birre Budweiser (diventando direttore creativo del marchio Bud Light Platinum).

La nuova venture del trentaduenne artista di Memphis ha come socio MasterCard e verrà inaugurata domenica prossima, 5 maggio, con un concerto al Roseland Ballroom di New York che Timberlake terrà in esclusiva per i possessori della carta di credito iscritti al suo club. Nell'arco dei prossimi due anni, poi, la società collaborerà con il cantante e attore nella creazione di altri contenuti, eventi, "esperienze" e attività di engagement dei consumatori.

"Sono entusiasta di essere parte attiva di una collaborazione che mi offre l'opportunità di relazionarmi con i fan e di coinvolgerli portandoli più vicini alla musica", ha spiegato Timberlake. "MasterCard è un brand globale rispettato e non vedo l'ora di lavorarci insieme per offrire ai suoi clienti qualcosa di veramente unico". L'accordo con l'artista rientra nel programma Priceless Cities della società, che fornisce ai possessori della carta di credito offerte "su misura" in città come New York, Chicago, Miami, Los Angeles, Londra, Parigi, Toronto e Buenos Aires.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.