Concerto del Primo Maggio, parlano i Motel Connection

Concerto del Primo Maggio, parlano i Motel Connection

"Abbiamo sdoganato la musica elettronica sul questo palco: qualche cosa ci dovremo pure aspettare, no?": al loro secondo passaggio sul palco di Piazza San Giovanni, i Motel Connection giocano la carta dell'ironia, senza però rinunciare ad una lucida riflessione sull'edizione annuale del Concertone del Primo Maggio. "Qui dietro, nel backstage, è un mondo a parte", riflette Samuel: "Ogni anno è diverso, ma in un certo senso l'atmosfera è sempre quella, bellissima. Si incontrano gruppi che non si vedono da un po' di tempo, ci si confronta, si scherza, si parla. E' come un'isola felice". "La musica, in eventi come questi, è più che altro un veicolo per portare un messaggio", prosegue Samuel, "Per dare a chi ascolta uno spunto di riflessioni su tematiche importanti, soprattutto in tempi come questi".

Tempi non esageramente quieti, date anche le tensioni che hanno caratterizzato l'annuale organizzazione dell'evento, con gli attriti tra il promoter e i sindacati confederali: "Sono tempi di grande rabbia, e in un certo senso questo nervosismo è necessario", spiega Pierfunk, "Vuol dire che i temi sono sentiti. Ecco perché, tutto sommato, non c'è nulla di strano in quanto successo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.