Concerti: Barry Gibb, l'ultimo dei Bee Gees, va in tour

Concerti: Barry Gibb, l'ultimo dei Bee Gees, va in tour

Barry Gibb, il solo membro dei Bee Gees ancora in vita, ha deciso di intraprendere un tour per onorare la memoria dei fratelli scomparsi. Una famiglia davvero falcidiata, quella del 66enne cantante e compositore: nel 1988, all'età di 30 anni, morì su fratello Andy che non faceva parte del gruppo; fu poi la volta degli altri due componenti, Maurice, scomparso 53enne nel 2003, e Robin, spentosi nello scorso maggio. Dopo essersi esibito in Australia, Barry terrà dei concerti dopo le ferie estive. Gli show, intitolati "Mythology tour", sono per ora limitati alla Gran Bretagna ed Irlanda e si svolgeranno in queste date:

21 settembre: Birmingham LG Arena

25: Dublino 02
 
29: Manchester Arena
 
3 ottobre: Londra The O2.




Contenuto non disponibile







Nel gruppo che lo accompagnerà figurano, tra gli altri, suo figlio Stephen e Samantha, figlia di Maurice. Da cosa scaturisce l'idea di tornare on the road? Da sua moglie. "Linda mi ha detto di piantarla di stare seduto a casa", ha affermato Barry, "pensando che ormai per me sia tutto finito. 'Hai della musica, fai musica!', ha detto". Barry ha aggiunto che sua madre Barbara è venuta a vedere tutti i concerti che qualche mese fa ha tenuto in Australia. La signora ha 92 anni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.