Kelly delle Destiny's Child: 'Macché Nelly, sono single dal 1998'

Kelly Rowland, la cantante che è stata scelta da Nelly per il duetto di grande successo "Dilemma", ha smentito definitivamente le voci secondo le quali col rapper starebbe vivendo una storia. "Mi spiace, ma non siamo affatto insieme", ha confessato la componente delle Destiny's Child ad un giornalista del settimanale tedesco "Bravo" che l'ha incontrata alcuni giorni fa a Monaco. "Posso comprendere che i fan pensino che siamo innamorati, ma non è così", ha detto la cantante. "E non ho neppure un altro fidanzato. Sarebbe bello. Magari! La verità è che l'ultima mia vera relazione seria risale al 1998. Lui si chiamava Foti ed era il mio grande amore dei tempi della scuola. Da allora sono sì uscita con dei ragazzi, ma niente di serio". Nessun matrimonio in vista, quindi. Tranne uno: quello di sua madre. Sua mamma infatti intende risposarsi entro pochi mesi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.