Lady Gaga madrina anche del secondo figlio di Elton John

Lady Gaga madrina anche del secondo figlio di Elton John

Elton John e il partner civile David Furnish, che nello scorso gennaio hanno dato il benvenuto al loro secondo figlio, Elijah, hanno chiesto a Lady Gaga, già madrina del primo figlio Zachary, di ricoprire nuovamente lo stesso ruolo. Sir Elton ha detto alla rivista "Extra": "Gaga è un ottimo esempio, è giovane e con Zachary è una perfetta madrina". David ha aggiunto: "Stare con i bambini ti fa capire tante cose di te stesso". E il Rocket Man: "Mi piace tantissimo alzarmi al mattino e fare colazione con Zachary. Tutte le cose che pensavo mi avrebbero scocciato dei bambini, come ad esempio quando strillano e gridano e fanno i capricci...beh, nessuna di queste cose mi dà noia. Anzi, le trovo belle".

Come già era accaduto per Zachary, anche il secondo figlio - Elijah Joseph Daniel Furnish-John - è stato dato alla luce da una madre surrogata. Sir Elton per l'ufficializzazione aveva scelto il settimanale "Hello!" al quale aveva detto: "Entrambi volevamo con gran forza dei bambini, e adesso averne due è una cosa quasi incredibile. La nascita del nostro secondo figlio completa la nostra famiglia in modo perfetto. E' difficile esprimere bene i nostri sentimenti in questo momento: siamo semplicemente sopraffatti dalla felicità".




Contenuto non disponibile







Il piccolo Zachary Jackson Levon Furnish-John è nato il 25 dicembre 2010. John ed il partner David si sono uniti in "civil partnership" nel 2005 dopo dodici anni di relazione.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.