Concerto del Primo Maggio, un film con il contributo degli spettatori

Concerto del Primo Maggio, un film con il contributo degli spettatori

Il Concerto del Primo Maggio, quest'anno, darà origine anche a un film, realizzato da Stefano Vicario (regista televisivo di fiction e programmi di intrattenimento, tra cui anche quattro edizioni del Festival di Sanremo) con i contributi del pubblico. Per prenderne parte bisogna scaricare sull'iPhone o sullo smartphone Android la app gratuita 1MVIDEO disponibile da domani, 27 aprile, sull' App Store e sullo store di Google Play oltre che sui siti www.primomaggio.com , www.1mfestival.com e www.1mvideo.it ; la stessa applicazione fornisce una serie di tag con cui "marcare" i propri filmati in funzione dei vari momenti e dei "mood" legati alla manifestazione di Piazza San Giovanni in Roma.

I contenuti migliori (ogni filmato non deve durare più di quindici secondi) verranno selezionati da Vicario e diventeranno parte del lungometraggio "One Million Eyes, Baby", articolato - spiega il sito de La Stampa che riporta la notizia - in "tre racconti di fiction che si svolgeranno proprio nei giorni della manifestazione".

Alla tradizionale manifestazione organizzata dai sindacati confederali, come noto, interverrano quest'anno - tra gli altri - Elio e le Storie Tese, Max Gazzé, Cristiano De André, Ministri, Africa Unite, Marta sui Tubi e Motel Connection.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.