Al regista di 'Senna' il documentario su Amy Winehouse

Al regista di 'Senna' il documentario su Amy Winehouse

Il regista del film "Senna", basato sulle gesta del pilota Ayrton Senna, sta girando un documentario su Amy Winehouse. Si tratta di Asif Kapadia, il quale ha avuto il placet dalla famiglia della scomparsa cantante perché il suo lavoro "guarda la storia di Amy con sensibilità, con onestà e senza spunti sensazionalistici". Il docufilm di Kapadia ingloberà anche del materiale inedito d'archivio e narrerà "l'arte e la vita" della sfortunata artista morta a Londra nel 2011 all'età di 27 anni. Kapadia e il produttore James Gay-Rees hanno affermato che Amy era "un talento come ce ne sono solamente uno alla volta in una generazione" perché "componeva e cantava dal cuore e tutti rimanevano incantati". Kapadia e Gay-Rees, che per "Senna" (il pilota di F1 morì a 34 anni) hanno vinto due premi Bafta, porteranno, per conto di Focus Features International che agisce a nome di NBC Universal, estratti dal docufilm al prossimo festival cinematografico di Cannes. L'intento, chiaramente, è quello di vendere il lavoro in quanto il ritrovo della città rivierasca francese è anche un punto di acquisto.




Contenuto non disponibile







La Amy Winehouse Foundation è attiva in Gran Bretagna da oltre due anni. L'istituzione di un ente dedicato, oltre che al suo ricordo, ai giovani che hanno problemi di dipendenze era stata una delle primissime idee di Mitch Winehouse, padre di Amy ed ex tassista, dopo la scomparsa della figlia.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.