Comunicato Stampa: Programmazione Area Sismica

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


Area Sismica - Ravaldino in Monte (FC) – Via le Selve 23
tel/fax ++39-(0)543 493117 http//areasismica.freeweb.org

Area Sismica prosegue la programmazione della stagione 2002/2003, ampliando la serie di rassegne fin qui proposte. Infatti, oltre a quella tipica di Area Sismica, la “Rassegna di Musiche Extra - Ordinarie”, e quella dedicata ai gruppi emergenti italiani, "Lava Nostra!", da gennaio partirà la “Rassegna di Musica Popolare” che avrà cadenza mensile e proporrà diverse visioni artistiche dello stesso ambito musicale.

Ecco tutti gli appuntamenti per i mesi di dicembre 2002 e gennaio 2003 (orario di inizio 22.30):
Sabato 7 dicembre per la rassegna “Lava Nostra!” suoneranno gli Skrunch di Francesco Cusa.
Mercoledì 11 dicembre: Presentazione del Libro di Maria Luisa Suprani “Fabula” (Edizioni della Memoria)
Venerdì 13 dicembre per la “Rassegna di Musiche Extra - Ordinarie” avremo gli Zu, jazz e punk di matrice italiana.

Da giovedì 19 dicembre ‘02 a domenica 5 gennaio ’03 si potrà ammirare Otras Cosas, una mostra di sculture su foto di Alessandra Pasini e Gianmaria Mambelli.
Sabato 21 dicembre, per la “Rassegna di Musiche Extra - Ordinarie” avremo VRM: tre musicisti provenienti da mondi apparentemente diversi che si sono incontrati in questa nuova band: Vladimir Vaclavek, Milos Dvoracek, Rene Parez.
Giovedì 26 dicembre sarà la volta della rassegna “Lava Nostra!”, con il quartetto femminile delle Allun.
Il 31 dicembre Capodanno sismico con tutti i DJ Resident.
Sabato 4 gennaio partirà la “Rassegna di musica popolare” con Pepe Medri & Timbuctù Orkestra.
Venerdì 10 gennaio appuntamento atipico con il Teatro comico dell’Associazione Culturale “La Pecheronza” e il suo 6 a letto, performance teatrale molto divertente.
Mercoledì 15 gennaio altro appuntamento inconsueto con la Notte Longa di Milonga, una serata danzante a base di Tango e Milonga.
Venerdì 17 gennaio vi sarà una Notte del Geko con il concerto della band Transgender, con la loro miscela musicale che va dal post-rock al rock alternativo passando per la musica etnica, jazz ed elettronica.

Venerdì 24 gennaio per la “Rassegna di Musiche Extra – Ordinarie” vi sarà il duo André Duchesne & Pavel Faith.
Giovedì 30 gennaio per la rassegna “Lava Nostra!”, saranno di scena i Madrigali Magri: con il loro rock underground italiano.
Venerdì 31 gennaio per la “Rassegna di Musiche Extra – Ordinarie” ci sarà il concerto del duo Cheval de Frise, probabilmente una delle formazioni più promettenti della scena giovane francese "avant rock".
Sabato 8 febbraio sempre per la “Rassegna di Musiche Extra – Ordinarie” vi sarà il concerto degli Switters, suoni asimmetrici per una realtà asimmetrica.

Per informazioni: tel. 0543 493117 http//areasismica.freeweb.org.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.