Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Italia / 24/04/2013

Concerto del Primo Maggio 2013: Eelst, Gazzé, Ministri e Africa Unite nel cast

Concerto del Primo Maggio 2013: Eelst, Gazzé, Ministri e Africa Unite nel cast

E' stato comunicato oggi il cast definitivo - anche se, come da tradizione, sarà lecito attendersi nei prossimi giorni aggiunte in extremis - dell'edizione 2013 del Concerto del Primo Maggio in Piazza San Giovanni, a Roma: orfana di Fabri Fibra, epurato dai sindacati dopo le rimostranze del D.i.re, la manifestazione, quest'anno, potrà contare su Elio e le Storie Tese (la cui presenza ci era già stata definita come "molto probabile" dall'organizzatore Marco Godano, la scorsa settimana), Max Gazzé, Cristiano De André, Ministri, Africa Unite, Marta sui Tubi, Motel Connection, Enzo Avitabile, Management del Dolore Post Operatorio e Marco Notari.

Questi nomi si andranno ad aggiungere agli artisti già precedentemente annunciati in cartellone, ovvero Giovanni Sollima (che porterà sul palco di piazza San Giovanni cento violoncellisti), Nicola Piovani, già premio Oscar per la colonna sonora del film "La vita è bella", e la resident band diretta da Vittorio Cosma e composta da Enzo Avitabile al sax, Boosta dei Subsonica alle tastiere, Fabrizio Bosso alla tromba, Stefano Di Battista al sax, Andrea Mariano dei Negramaro a tastiere e sintetizzatori e Federico Poggipollini e Maurizio Solieri alle chitarre, alla quale spetterà il compito di eseguire brani "di artisti che hanno fatto la storia della nostra musica, da Lucio Dalla ad Adriano Celentano da Francesco De Gregori a Lucio Battisti, riletti in chiave rigorosamente rock".

Durante la conferenza stampa di presentazione, sull'esclusione di Fabri Fibra si è detta perplessa la conduttrice dell'evento, Geppi Cucciari: "Sono dispiaciuta prima di tutto dal punto di vista musicale, perché lo spettacolo ha subito una grande perdita", ha dichiarato - come riferisce l'agenzia ANSA, la showoman, "Se c'é stata una certa leggerezza nell'invitarlo, visto che se ne conoscono le caratteristiche, c'é stata una maggiore leggerezza nell'averlo lasciato a casa".

Scheda artista Tour&Concerti
Testi