NEWS   |   Pop/Rock / 24/04/2013

Jack White registra la cover di 'Coal miners's daughter'. Ascolta

Jack White registra la cover di 'Coal miners's daughter'. Ascolta

In qualità di ambasciatore del Record Store Day per il 2013, Jack White si è decisamente dato da fare: amante del vinile, alfiere della musica indipendente, geniale polistrumentista ed esperto conoscitore della storia della musica, l'artista di Detroit non solo ha ripubblicato, per l'occasione, in versione limitata "Elephant", album del 2003 che consacrò i suoi White Stripes alla fama internazionale, ma ha anche fatto costruire una cabina di registrazione, all'interno della sua Third Man Records; più precisamente un originale Voice-O-Graph del 1947, restaurato e rimesso in funzione, che permette ai visitatori della casa discografica situata a Nashivelle di registrare il loro pezzo su un disco 6 pollici.

Ed è proprio all'interno di questa cabina che White ha registrato una sua versione di "Coal miner's daughter", uno dei più celebri brani del repertorio country, del 1969 di Loretta Lynn. Ecco di seguito la cover.



Un altro "avventore" è stato avvistato depositare la sua voce all'interno della cabina di registrazione: si tratta niente meno che di Neil Young. Sul sito della Third Man Records è comparsa infatti l'immagine del cantautore di Toronto mentre esce dalla cabina con in mano la sua chitarra. Ma per sentirne il risultato si dovrà attendere ancora un po' .

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi