HMV, nasce il servizio streaming The Vault: prima in Canada, poi in UK

HMV, nasce il servizio streaming The Vault: prima in Canada, poi in UK

Il rilancio di HMV sul territorio britannico da parte del nuovo proprietario Hilco passa anche attraverso l'introduzione sul mercato di The Vault, un nuovo servizio di streaming musicale che a inizio settimana è stato inaugurato dalla società in Canada. Nel 2009 la catena aveva lanciato a livello internazionale una piattaforma di download, HMV Digital: The Vault offre a sua volta la possibilità di scaricare brani a pagamento, anche se il cuore del servizio è rappresentato dall'accesso in streaming a un catalogo di 13 milioni di canzoni in cambio di una tariffa mensile di 4,99 dollari al mese (fruzione dal solo computer) o di 9,99 dollari (ascolto anche tramite smartphone o tablet). Successivamente, l'offerta dovrebbe includere anche film.

In Canada gli abbonamenti possono essere acquistati online o direttamente nei negozi "fisici" di HMV, rilevati da Hilco nel 2011. L'obiettivo dichiarato dal presidente di HMV Canada Nick Williams è di superare i 300 mila abbonati entro il 2015.

Come noto, nel Regno Unito Hilco ha salvato 132 dei punti vendita di HMV oltre ai 9 che operano con l'insegna Fopp. Il suo piano di ristrutturazione prevede tuttavia il taglio di oltre 400 posti di lavori su 2.643.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.