Kim Gordon (Sonic Youth): 'Sono stata malata di cancro'

Kim Gordon (Sonic Youth): 'Sono stata malata di cancro'

La bassista dei "congelati" Sonic Youth Kim Gordon ha parlato per la prima volta della fine della sua relazione con Thruston Moore - suo compagno nella vita e nel gruppo per 27 anni - nel corso di un'intervista rilasciata all'edizione statunitense di Elle, durante la quale la cantante e musicista di Rochester, classe 1953, ha rivelato di aver combattuto contro un tumore al seno: fortunatamente per lei, la forma di cancro benigna e non invasiva che l'ha colpita è stata rimossa senza problemi per mezzo di un'operazione chirurgica, senza richiedere un ciclo di curo chemio-radioterapiche. "E' letteralmente il miglior tumore che puoi avere", ha detto lei, scherzando: "E non ho duvuto fare radioterapia o altro. Adesso sto bene. Però, quando mi è stato diagnosticato, ho pensato: bene, adesso cosa mi può succedere ancora?".

Circa la fine del matrimonio con Moore, la Gordon ha spiegato come la fine della loro unione sia stata causata dall'infedeltà dell'ex marito, che da anni conduceva una relazione con una donna (della quale Kim ha preferito non rivelare l'identita) entrata nella sfera del gruppo prima come fidanzata di un elemento esterno alla band poi come partner artistico-creativa in un progetto letterario parallelo di Thruston: nonostante il tentativo della coppia di recuperare il rapporto con sedute di terapia, Moore non riuscì a troncare con l'amante. L'unico "ex elemento" (eccezion fatta per il già Pavement Mark Ibold, comunque nelle fila della formazione fino al 2011) dei Sonic Youth in anni recenti è il produttore e mente dei Gastr del Sol Jim O'Rourke, al servizio dei noister newyorchesi dal '99 al 2005.

La Gordon è attualmente impegnata con la sua nuova band, i Body/Head, già visti in Italia lo scorso mese di settembre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.