Nasce a Milano un nuovo ufficio stampa/promozione: si chiama Muccablù

Roberta Accettulli e Tiziana Solidoro sono le responsabili della neonata agenzia di comunicazione milanese che opererà nell’area della promozione e come ufficio stampa nel settore musicale e cinematografico, con particolare attenzione alle le produzioni di carattere indipendente e “alternativo”. Il background delle due titolari è in linea con la scelta di campo: Accettulli ha lavorato in passato come manager e ufficio stampa di artisti “indie” (Micevice, Circo Fantasma, Cesare Basile) ma anche come conduttrice radiofonica e redattrice (per la webzine Rockit), mentre Solidoro, laureata in relazioni pubbliche, ha un’esperienza specifica nel cinema, anche come producer di videoclip.
I primi impegni professionali assunti da Muccablù riguardano le produzioni della neocostituita etichetta discografica K Factor e la promozione del festival musicale sardo Sottosuoni.
Dall'archivio di Rockol - 11 Artisti diventati famosi grazie ai video su Internet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.