T.I. contro i media per l'attentato di Boston

T.I. contro i media per l'attentato di Boston

Polemica del rapper T.I. (alias Tip e T.I.P), membro della Pimp Squad Click e CEO della Grand Hustle Records, contro i media statunitensi.
L'artista è infatti turbato da come alcuni organi di informazione abbiano cercato di creare un legame tra uno dei due attentatori della maratona di Boston e l'ambiente hip hop.

Tra le informazioni circolate c'era che Tamerlan Tsarnaev (morto durante la fuga dalla polizia, dopo l'attentato) era un frequentatore del sito Real-HipHop.com e aveva anche un indirizzo email sotto quel dominio. Questo fatto ha portato alcuni commentatori a tracciare una linea di collegamento tra l'hip hop e le azioni dei fratelli Tsarnaev, cosa che ha fatto imbestialire T.I. Ad esempio il noto sito di informazione TMZ, ha pubblicato un articolo intero intitolato "il sospetto attentatore morto era un appassionato di hip hop".

"L'hip hop racconta le condizioni della nostra cultura. Non le crea", ha detto T.I. in risposta a queste illazioni. "L'hip hop non ha niente a che fare con l'uccidere persone innocenti".



Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.