Arrivano a 15 i concerti USA dei Rolling Stones

 Arrivano a 15 i concerti USA dei Rolling Stones

Il "50 and counting tour" dei Rolling Stones, che nasce volutamente incompleto e in progress per dar modo alla band di valutare di volta in volta le proposte, ha raggiunto quota 15 show in Nordamerica. Il tetto è stato toccato grazie ai "tutto esaurito" fatti registrare: il gruppo ha dato il semaforo verde alle repliche nelle stesse città. Il cartellone aggiornato è così questo:


2 maggio Los Angeles, CA ' Staples Center  USA
5 ' Oakland, CA ' Oracle Arena  USA
8 ' San Jose, CA ' HP Pavilion  USA
11 ' Las Vegas, NV ' MGM Grand Garden Arena  USA




Contenuto non disponibile







15 ' Anaheim, CA ' Honda Center  USA
18 ' Anaheim, CA ' Honda Center  USA
20 ' Los Angeles, CA ' Staples Center  USA
25 ' Toronto, ONT ' Air Canada Centre  CAN
28 ' Chicago, IL ' United Center   USA
31 ' Chicago, IL ' United Center  USA
3 giugno Chicago, IL ' United Center   USA
6 ' Toronto, ON ' Air Canada Centre CAN
12 ' Boston, MA ' TD Garden (Fleet Center)   USA
18 ' Philadelphia, PA ' Wells Fargo Center  USA
21 ' Philadelphia, PA ' Wells Fargo Center   USA
6 luglio Londra ' Hyde Park   UK
13 ' Londra ' Hyde Park   UK


E' poi da aggiungere lo show, a fine giugno, al festival di Glastonbury. Per quanto riguarda Londra, gli Stones tornano nel grande parco cittadino della capitale britannica a distanza di ben 44 anni dalla volta precedente; la band, come forse non si ricorderà perché è trascorso quasi mezzo secolo, si esibì nel polmone verde due giorni dopo la morte di Brian Jones. Jagger lesse una poesia dedicata a Brian e gli spettatori videro un grande volo di farfalle librarsi dal palco. "Non avrei mai pensato che gli Stones sarebbero tornati ad Hyde Park, sinceramente", ha detto qualche giorno fa Ron Wood sentito dal "Sun". "Ma adesso che c'è l'opportunità, è una gran soddisfazione".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.