Puddle Of Mudd: 'Sono stato grunge prima di te'. Nuovo album in primavera

Puddle Of Mudd: 'Sono stato grunge prima di te'. Nuovo album in primavera
Probabilmente non parafrasando una delle canzoni di Enrico Ruggeri, Wes Scantlin, il frontman dei Puddle Of Mudd, ha affermato in pratica d'essere stato grunge prima del grunge. Forse stanco di dover ribattere alle critiche secondo le quali i POM sono una specie di pappagalli del genere, Scantlin ha detto che lui in realtà scriveva pezzi grunge ancor prima che i Nirvana si formassero. "Già scrivevo roba simile ai Nirvana od ai Pearl Jam prima che questi gruppi esistessero", ha riferito il mainman al settimanale heavy-rock britannico "Kerrang!". E poi: "Abbiamo una nuova canzone che s'intitola 'Cloud 9' che ho scritto quando avevo quindici anni. Quando l'ho fatta sentire per la prima volta al mio bassista, mi ha detto: 'Dio, davvero l'hai scritta a 15 anni? Ma è stato prima che arrivasse il grunge!'. Era sconvolto. Sul nostro nuovo album voglio davvero far vedere alla gente che tipo di musica scrivevo prima del grunge". I Puddle hanno trascorso le ultime settimane a Los Angeles in compagnia del produttore John Kurzweg, lo stesso del loro primo CD "Come clean". Attualmente il gruppo può contare su dieci nuove canzoni. Il loro secondo album dovrebbe giungere nei negozi attorno al maggio 2003. Tra i brani che potrebbero finire sul disco sono da annoverare, oltre a "Cloud 9", "Already gone", "Never coming down", "Away from me", "Spin you around" e "Fall off the mountain".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.