I Daft Punk vestono Yves Saint Laurent per il nuovo album

I Daft Punk vestono Yves Saint Laurent per il nuovo album

Nel corso della loro storia musicale i Daft Punk hanno modificato la loro divisa spaziale varie volte ma era dai tempi del tour di "Alive" del 2007 che i due artisti non cambiavano "uniforme ", fatta eccezione per il cameo in "Tron - Legacy", dove i beatmaker indossavano costumi futuristici richiesti dalla pellicola. Con l'imminente uscita di "Random access memories" il prossimo 21 maggio, Guy-Manuel de Homem-Christo e Thomas Bangalter hanno deciso di rinnovare il proprio look affidandosi al machio Yves Saint Laurent. Come si è potuto vedere nel trailer mostrato negli scorsi giorni al Coachella, i due dj hanno abbandonato le tute spaziali per uno stile più elegante e ricercato, nel quale la giacca da smoking nera con un tocco luminoso donato dai glitter è il pezzo forte del nuovo outfit. La maison di moda francese ha pubblicato su Youtube nelle scorse ore un video in cui vengono mostrati i nuovi capi pensati per i Daft Punk. La didascalia della clip dichiara che la collaborazione tra il marchio e i due musicisti è nata nell'ottobre 2012, in occasione del coinvolgimento dei Daft Punk nella creazione della colonna sonora della sfilata di Yves Saint Laurent. Di seguito è possibile vedere la clip, le cui immagini sono state tratte dal "Music Project" di Hedi Slimane, fotografo e già stilista di YSL, che ha immortalato alcuni artisti come Courtney Love e Marilyn Manson con i capi del band d'oltralpe.



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.