Kylie Minogue in tribunale: 'Giù le mani dal mio sedere!'

Kylie Minogue in tribunale: 'Giù le mani dal mio sedere!'
Stavolta Kylie Minogue, persona solitamente dolce e tollerante, si sarebbe proprio arrabbiata. La cantante australiana ha dato mandato al suo team di avvocati di denunciare i creatori di una videocassetta i quali, per poterla meglio piazzare, hanno avuto la bella idea di mettere in copertina il celebrato sedere della star australiana. La cassetta, che s'intitola "Hotpants workout" e contiene esercizi ginnici da copiare davanti al video, vede sul frontespizio il deretano di Kylie con i celebri pantaloncini corti, gli stessi che figuravano nel clip di "Spinning around". All'interno dell'homevideo il maestro di danza Dan Karaty afferma d'essere stato lui, con i suoi esercizi, a dare la forma attuale al fondoschiena della Minogue. La star di "Can't get you out of my head" sarebbe veramente imbufalita perché nella palestra di Karaty è andata solamente due volte. Gli avvocati della cantante mirano ad ottenere, in tempi strettissimi, un'ingiunzione del tribunale con la quale perlomeno togliere dal commercio "Hotpants workout" dai negozi della Gran Bretagna.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.