Venduta la porta di casa di Paul McCartney

Venduta la porta di casa di Paul McCartney

Il mercato dei memorabilia da anni include di tutto, dal panino morso da Britney Spears al ciuffo di capelli di Elvis Presley, quindi non c'è da stupirsi se adesso hanno venduto pure la porta di Paul McCartney. Chiaramente non si tratta di quella, magari malandata e sporca, della sua fattoria in Scozia o di quella della cantina della sua villa londinese in zona St. John's Wood; si tratta invece di una porta decisamente più storica, e cioé quella che apriva e chiudeva tutti i giorni quand'era ragazzo al civico 20 di Forthlin Road, Liverpool. La porta, in legno e vetro, è stata venduta ad un acquirente di Chorley, Lancashire, dalla casa d'aste Dominic Winter Auctions di Cirencester. Il martello si è abbassato su quota 4100 sterline, che poi diventano 5060 se si aggiunge la percentuale spettante alla Casa. "Sono cose strane, che riescono ad attirare una grandissima attenzione, anche se poi alla fine c'è solo un piccolo numero di collezionisti che realmente può comprare questo genere di articoli", ha detto alla BBC il valutatore Chris Albury. "La porta è stata aggiudicata da Tracks, trattano articoli dei Beatles, sono di Chorley nel Lancashire. Quindi la porta torna nella contea dalla quale veniva". La casa di Forthlin Road è stata listata come di "Grade II" dall'English Heritage; Macca vi abitò dal 1955 al 1964. Nel 1964 la famiglia McCartney lasciò la modesta villetta che poi accolse Sheila Jones e la sua famiglia. Questi ultimi nel 1978 decisero di cambiare i serramenti e buttarono via tutto. Una porta fu recuperata dal signor Glen South, che finora l'aveva tenuta sotto il divano di casa sua.




Contenuto non disponibile







Soldi dei quali Sir Paul non saprebbe che farsene: nella nuova "Rich list" del "Sunday Times" l'ex Beatle è indicato come felice possessore di 680 milioni di sterline, circa 800 milioni di euro.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
10 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.