Fall: il nuovo disco 'Re-Mit' nei negozi il 13 maggio

Fall: il nuovo disco 'Re-Mit' nei negozi il 13 maggio

Si aggiunge un altro capitolo alla già sterminata discografia dei Fall, titolari - dall'anno della loro formazione, il 1976, ad oggi - della bellezza di 29 album in studio: il nuovo lavoro in sala di incisione della storica formazione post-punk britannica guidata dal vulcanico e scostante Mark E Smith verrà spedito nei negozi il prossimo 13 maggio. Intitolato "Re-Mit", l'ideale successore di "Ersatz GB" del 2011 verrà anticipato presso il pubblico da un primo singolo - "Sir William Wray" - che sarà distribuito in occasione del prossimo Record Store Day.

Ad intervenire sul disco (che sarà reso disponibile sia in formato Cd che in vinile), oltre ovviamente a Smith, è stata la line-up ormai stabilizzata da qualche anno formata da Pete Greenway, Keiron Melling, Elena Poulou e David Spurr. Ecco, di seguito, i brani inclusi in "Re-Mit":

01 No Respects (strumentale)
02 Sir William Wray
03 Kinder of Spine
04 Noise
05 Hittite Man
06 Pre-MDMA Years
07 No Respects (cantata)
08 Victrola Time
09 Irish
10 Jetplane
11 Jam Song
12 Loadstones

In supporto a "Re:Mit" la band in imbarcherà in un tour che - al momento - prevede solo date in Gran Bretagna (dieci in tutto, al momento), con partenza a Glasgow, in Scozia, il prossimo 7 maggio e tappe successive nello stesso mese a Liverpool, Londra, Cardiff e Bristol.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.