Stereomood lancia MoodFix, l'app per 'cambiare umore'

Stereomood lancia MoodFix, l'app per 'cambiare umore'

Stereomood, la piattaforma di music streaming creata nel 2011 che permette ai suoi utenti di accedere a playlist aggregate in base "all'umore" o a quello che si sta facendo al momento dell'ascolto, già presente sul mercato delle applicazioni (è valido sia per iOS che per Android) ha deciso di creare una nuova app, chiamata MoodFix.

La compagnia italiana ha realizzato il nuovo progetto basandolo sul tentativo di "far cambiare umore" agli utenti, utilizzando la musica come un antidoto alla tristezza o come una medicina per aumentare la felicità. Il layout è molto semplice e ciascuna delle playlist ha un nome ben preciso (es: "The wake up call" o "The power nap") funzionale a indirizzare nella scelta della musica di cui si ha bisogno.
Il prezzo di vendita di MoodFix è molto attraente e si basa sul modello "paghi quello prendi" con un costo base di $1 a playlist.
Condividendo le proprie playslist con altri utenti è inoltre possibile sbloccare alcune bonus track.

Moodfix è il primo prodotto a pagamento creato da Stereomood: il 70% del ricavato è destinato agli artisti che compaiono nell'applicazione. Claudio Gallo, music manager della compagnia ha dichiarato in merito: "La vita del musicista indipendente è davvero difficile in questo periodo, lo sappiamo. Per questo cerchiamo sempre di fare il possibile per sostenere gli artisti con ogni mezzo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.