E' ufficiale: Twitter ha incorporato We Are Hunted

E' ufficiale: Twitter ha incorporato We Are Hunted

La conferma è stata data poche ore fa con un comunicato diramato dalla stessa azienda fondata da Jack Dorsey: Twitter ha incorporato definitivamente We Are Hunted, start-up con base a San Francisco - già controllata dalla società creatrice della popolare piattaforma di microblogging - che permette di tracciare l'andamento dei brani più popolari su Web e social media. "Mentre ci prepariamo a chiudere wearehunted.com, continueremo a creare servizi per deliziarvi come parte della famiglia di Twitter", è stato il messaggio postato dalla società sul proprio sito ufficiale: "Non c'è bisogno di sottolineare come Twitter e la musica vadano a braccetto: gli artisti è Twitter che usano quando vogliono contattare nel modo più immediato possibile la propria fan base, e sempre su questa piattaforma le persone scoprono nuovi album e artisti ogni giorno. Non vediamo l'ora di condividere con i nostri nuovi partner tutto ciò sul quale abbiamo lavorato negli ultimi anni".

Questa potrebbe essere solo l'ultima mossa dei piani alti del colosso informatico della Bay Area prima del lancio definitivo della propria app musicale, annunciata - seppure non in via ufficiale - già all'inizio dello scorso mese di marzo.  

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.